3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agopuntura e tumori

Agopuntura e tumori

 

agopunturaL’agopuntura, scienza medica complessa, si pone come medicina olistica, cioè che tratta l’intera persona e non solo il sintomo o la malattia.

Recenti studi ed indagini hanno evidenziato come l’agopuntura , non solo sia efficace nel ridurre le vampate di calore nelle pazienti affette da tumore alla mammella: secondo uno studio statunitense dell`Henry Ford Hospital e pubblicato Journal of Clinical Oncology, ma produce anche un miglioramento della qualità del sesso e migliora il senso di benessere nelle donne che soffrono di tumore al seno.

Una donna su otto sviluppa un carcinoma mammario nel corso della vita (dati National Cancer Institute). Per queste donne i trattamenti medici convenzionali comportano sia la chemioterapia che le terapie ormonali.

Il lungo trattamento farmacologico ormonale comporta diversi effetti collaterali, come i sintomi vasomotori - vampate di calore e sudorazioni notturne che possono diventare una delle principali cause di diminuzione della qualità della vita, e possono anche portare all`interruzione del trattamento.

Eleanor Walker, direttrice del Dipartimento di Radioterapia dell`Henry Ford Hospital e principale autrice dello studio ha affermato che "L`agopuntura offre alle pazienti una sicura, efficace e durevole opzione di trattamento per le vampate di calore, che colpiscono la maggior parte delle donne che sopravvive al cancro al seno. Rispetto alla terapia farmacologica, l`agopuntura ha molti benefici, senza effetti collaterali".

Inoltre l’agopuntura può apportare dei benefici anche nella gestione del dolore, della nausea, dell’insonnia, del linfedema del braccio e dell’ansia in generale che accompagna spesso i pazienti affetti da neoplasie

All'Ospedale Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York l'agopuntura viene ampiamente utilizzata nel dolore e la pratica è giudicata efficace e sicura.

Barry Cassileth e Gary Deng di questo Centro raccomandano: "una giudiziosa integrazione" al fine di ridurre i sintomi fisici e psichici, aumentare la qualità di vita e migliorare la relazione medico-paziente. Andrea Cohen, oncologo della divisione di Scienze Respiratorie dell'Università del Colorado, che dirige il Programma di Ricerca In Medicina Alternativa e Complementare delle stessa Università, conclude una sua ampia e recente rassegna sui risultati delle terapie con agopuntura in malati di cancro con la seguente raccomandazione: "Alla luce della nostra attuale comprensione dell'agopuntura e della sua efficacia, è ragionevole suggerirne l'uso per pazienti con difficile controllo degli effetti collaterali della terapia, come dolore, fatica, nausea e vomito e disturbi dell'umore".

Nei pazienti affetti da tumore l’agopuntura può rivelarsi un prezioso aiuto ed affiancare le terapie mediche e chirurgiche già in atto, potenziandone gli effetti benefici (ad esempio attraverso la stimolazione del sistema immunitario), e riducendone gli effetti collaterali (vampate di calore, nausea ecc.)

Dr.Vittorio Vitalone
(specialista in Anestesia e Rianimazione-Agopuntura)

www.agopunturavitalone.com