3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vitamina C, glutatione e omega 3 e via dicendo

farmacoHo sempre affermato (e continuerò a farlo) che la terapia dei tumori è necessariamente multimodale.

Il fenomeno cancro difatti prende le mosse da mutazioni cellulari che esulano dal normale comportamento dei costituenti degli organismi viventi e quindi necessariamente occorre tentare di riportare le cellule malatte “alla ragione”.

Accanto la strategia di distruzione della malattia è utile mettere in campo metodiche che tendano a ristabilire l'omeostasi dell'organismo.

Sostanze come la vitamina C, il glutatione, gli omega 3 così come altri antiossidanti naturali ed altre sostanze differenzianti possono essere senza dubbio utili in questo processo.

Inoltre l'obiettivo primario di garantire una adeguata qualità di vita può essere perseguito somministrando una terapia di supporto che preveda l'utilizzo di questi agenti farmacologici.

La ricerca sui chemioterapici e sulle terapie fisiche (radioterapia ed ipertermia) in oncologia progredisce giornalmente ma anche l'aspetto della terapia di supporto e della modulazione naturale delle risposte cellulari non deve essere trascurato.

 

 

Dr. Carlo Pastore