3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Tumore del Colon T4 N2 M1 con metastasi ai polmoni

Tumore del Colon T4 N2 M1 con metastasi ai polmoni 7 Anni 5 Mesi fa #962

Buonasera Dr. Pastore.

qui di seguito trova la cronistoria della situazione di mia moglie (53 anni).

Dopo intervento chirurgico (Giugno 2008) di resezione del tumore al colon, con irradiazione all’utero e metastasi al fegato, il cui referto di stadiazione istopatologica era T4 N2 M1, la paziente ha eseguito le seguenti terapie:

Dall’Agosto 2008 al Febbraio 2009

N° 12 cicli di chemioterapia con FOLFOX (oxaliplatino – 5-fluoracile in infusione e acido folinico).

In Aprile 2009, causa una recidiva, un nuovo intervento chirurgico per asportazione delle ovaie destra e sinistra.

Dal Maggio 2009 a Settembre 2009: N° 7 cicli di FOLFIRI + Bevacizumab

Dall’Ottobre 2009 a Novembre 2009: N° 28 sedute giornaliere di radioterapia pelvica.

Dall’Ottobre 2009 a Settembre 2010: N° 16 cicli (1 ogni 21 giorni) di Bevacizumab (Avastin).

Dopo la Tac del 20 Settembre 2010 che rivela metastasi plurime polmonari,

dal 30 Settembre 2010 al 16 Marzo 2011 (poiché la paziente ha Kras non mutato), esegue 12 cicli settimanali di chemioterapico IRINOTECAN + farmaco biologico CETUXIMAB alternati a 12 cicli settimanali di Cetuximab da solo.

Le metastasi si riducono notevolmente di numero e di dimensioni.

Si continua con il farmaco biologico Cetuximab, una volta ogni settimana.

La Tac del 15 Giugno 2011 rivela ripresa di attività con aumento dimensionale di alcune lesioni polmonari per cui si sospende ogni terapia.

Ad oggi, dal 15 giugno, la paziente non sta seguendo alcun protocollo terapeutico, in attesa di riprendere, ad Agosto, con un ciclo di Fluoropirimidina associata a Mitomicina.

Le chiedo: ritiene che un trattamento in ipertermia totale dell'addome sia praticabile e potenzialmente utile?

La ringrazio anticipatamente.
Un cordiale saluto da Passator Cortese
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Tumore del Colon T4 N2 M1 con metastasi ai polmoni 7 Anni 5 Mesi fa #963

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 614
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Passator Cortese,

riterrei utile un trattamento concomitante rispetto alla chemioterapia con ipertermia capacitiva profonda (sia a livello polmonare che dell'addome) seguito da un ulteriore trattamento in ipertermia total body ad infrarosso. Per quanto riguarda la scelta dei chemioterapici non trascurerei la possibilità di impiegare panitumumab od abbinare raltitrexed alla mitomicina C.

un caro saluto

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Tumore del Colon T4 N2 M1 con metastasi ai polmoni 7 Anni 5 Mesi fa #964

Gent.mo Dr. Pastore,

la ringrazio per la celerità della sua risposta.
Sottoporrò la sua ipotesi terapeutica all'oncologo di riferiento di mia moglie.
Sarà mia cura tenerla informata sull'esito della prossima tac prevista per la fine di Agosto.

Un eventuale trattamento in ipertermia, dove potrebbe essere effettuato?
Premesso che non avrei problemi a portare a Roma mia moglie per la terapia, quali ospedali Lei ritiene qualificati in Italia per una tale procedura?

Di nuovo grazie per la sua cortesia e disponibilità.

Passator Cortese
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Tumore del Colon T4 N2 M1 con metastasi ai polmoni 7 Anni 5 Mesi fa #965

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 614
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Passator Cortese,

l'Assie (Associazione Europea di Ipertermia Oncologica, www.assie.it) detiene la mappa di tutti i Centri italiani pubblici e privati che effettuano ipertermia. Presso il mio Centro in Clinica Villa Salaria (Roma) la terapia viene effettuata in regime privato. Ulteriori dettagli si possono ottenere contattando il numero 331 9584817. Ciò che mi preme sottolineare è che se si deve combinare un trattamento ipertermico occorre agire piuttosto celermente; difatti spesso purtroppo accade di valutare richieste di trattamento per pazienti ormai in condizioni generali assai scadute nei quali non si può avere un evidente giovamento.

un caro saluto

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.