3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Tumore al colon

Tumore al colon 8 Anni 1 Mese fa #649

  • Jasmine
  • Avatar di Jasmine
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Salve,dottor Carlo Pastore.Le scrivo perchè avrei bisogno di sapere delle informazioni dettagliate riguardo i tumori del colon.
Mesi fa,esattamente ad aprile 2010, mio padre è stato operato per la presenza di un polilpo al colon. Dopo questa operazione,il tessuto è stato posto sotto esame istologico ed il referto è stato negativo: non era un tumore maligno.Premetto che mio padre dopo l'operazione non è stato sottoposto a nessuna terapia di quelle che di solito si fanno dopo operazioni di questo tipo.A distanza di 3 mesi dall'operazione,il paziente ha iniziato ad accusare forti dolori addominali ma il chirurgo lo aveva assicurato che tutto ciò era normale perchè l'operazione subita mesi prima era stata più complicata del previsto ma con il tempo sarebbero questi sarebbero scomparsi.I dolori addominali accompagnati da stipsi e talvolta vomito sono persistiti e persistono fino ad oggi. Ora mio padre è nuovamente ricoverato nella struttura in cui era stato operato.La diagnosi non è stata ancora sciolta ma si presume che ci sia un restringimento ad un tratto dell intestino che ostacolerebbe il passaggio delle feci ed è per questo che mio padre accusi questi atroci dolori all'addome.Cosa potrebbe essere successo?Sono molto preoccupata per la salute di mio padre.
Cordiali saluti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Tumore al colon 8 Anni 1 Mese fa #650

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Gentile Utente,

l'asportazione di un polipo del colon, se non risulta ancora trasformato in senso maligno, non necessita di ulteriori terapie. Altra questione è quella riportata che mi fa sospettare delle briglie aderenziali postchirurgiche. Questo vuol dire che talvolta si creano delle aree di aderenza tra i visceri intestinali e tra i visceri e la parete addominale le quali ostacolano il normale transito intestinale. Se la problematica persiste è necessario un secondo intervento di minima per lo scioglimento di tali aderenze. Nulla comunque di particolarmente grave.

un grande in bocca al lupo

Dr. Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Tumore al colon 8 Anni 1 Mese fa #651

  • Jasmine
  • Avatar di Jasmine
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
La ringrazio infinitamente per aver alleviato le mie preoccupazioni.
Cordiali saluti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Tumore al colon 8 Anni 1 Mese fa #652

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Di nulla, figurati. Un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.