3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmo

Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmo 7 Anni 10 Mesi fa #597

  • boch
  • Avatar di boch
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
AIUTATEMI E URGENTE

Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmonari.versamento pleurico sinistro secondario

ricoverata dal 09-11-2010 al 12-11-2010
condizioni cliniche al momento del ricovero:
MEDIOCRI (PS ECOG) TRE
Patologie precedentemente diaggnosticate:
MARZO 2010:COMPARSA DI DISPNEA
TAC-TORACE-ADDOME-PELVI:NEOPLASIA DI 55X35 MM AL LSS CON 2 NODULI SATELLITI FBS CON BIOPSIA.EI ADENOCARCINOMA
DAL 18-05-2010 AL 20-07-2010 TERAPIA CON CISPLATINO E PEMETREXED (4 CICLI) COMPLICATA DA TOSSICITA' GASTROINTESTINALE ED EMATOLOCICA
TAC 27-07-2010 STAZIONARIETA' DI MALATTIA PROSEGUE TERAPIA CON SOLO PEMETREXED DAL 24-08-2010 AL 05-10-2010 SI RICOVERA PER LA RIVALUTAZIONE DELLA MALATTIA
(MI AVEVANO DETTO NEL GIORNO 05-10-2010 KE ENTRO 10GG AVREBBERO CHIAMATO X IL RICOVERO,MA DAL 05-10-2010 SOLO IL 09-11-2010 E STATA CHIAMATA X IL RICOVERO,MOTIVO CHIUSURA DEL REPARTO DI Unità Operativa Complessa Ongologico di Basilicata Rionero in Vulture (PZ)!)

è stata sottoposta ai seguenti accertamenti:
Tac cranico-torace-addome-pelvi:Esami eseguito con tecnica spirale con lasomministrazione di mdc.e confronto con esame precendemente Al controllo odierno.significativamente aumente,a livello del segmento apicale del LIS la nota formazione nodulare a margin irregolari che contrae stretto rapporto con lapleura parietale omolaterale con stri linfagitiche periferiche.Si associano micronoduli satelliti di natura riptitiva in tutto l'ambito parenchimale.Incrementata la linfagite carcinomatosa di tutto il parenchima polmonare sinistro e a livello del segmento apicale del lobo superfice didestracon strie che dipartono verso la pleura omolaterale.Invariati i pacchettilinfonodali in sede ilomediastinia.Abbondante versamento pleurico a sinistra.Fegato con regolare morfologia,volume e densitaInvariate le miltiple formazioni cistiche del diametro massimo di circa 22mm.Vie biliari intra edextra-eptiche nn dilatate.Colecisti alitiasica.Nella norma l'asse speno-portale e le sue diramazioni intra-epatiche.Pancreas,surrene destro e milza senza lesioni tomodensitometriche.Surrene sinistro aumentato di dimensuioni(2cm). Reni in sede,con regolaremorfologia e densità;normale l'eliminazione dell'urina opatica bilateralmente.Presenza di cisti corticali bilaterali la maggiore a destra di circa47mm.
presenza di minuti linfonodi in sede del tripode celiaco.Non linfonodi patalogici lungo le catene iliache,otturatorie ed inguinalibilaterelmente.Vescica regolare espana a profili regolari.Utero di dimensioninellanorma.Area osteolitica dell?ala iliaca di sinistra.Assenza di lesioni encefaliche.
Conclusioni: malattia in progressione
ECOCOLORDOPPLERGRAFIA CARDIACA:spessori diametri e funzione v sx globale conservati.EF 58% Non evidenti alterazioni della cinetica distrettuale. Box aortico fibrotico a conservata escursionesistolica Atriosx e sez dx nei limiti.Al doppler lieve rigurigto mitralico Non segni daipertensione arteriosa polmonare SIA integro.Pricardio indenne.ELETTROCARDIOGRAMMA Bradicardiasinusale 50 m bassi voltaggi nella perifericha come da patologia respiratoria.Atipie modeste del recupero.
EMOCROMO SOSTANZIALMENTE NELLA NORMA A PARTE ANEMIA NOR,OCROMICA NORMOCITICA (HB 11.1)
EMATOCHIMICI SOSTAZIALMENTE NELLA NORMA A PART IPERURICEMIA (9,5) E AUMENTO DELL'LDH (896) LIEVEIPOKALIEMIA (3,2)
Trattamenti medico:
CONSIDERATA LA PROGRESSIONE DELLA MALATTIA E LE CONDIZIONIGENERALI E STATA POSTA INDICAZIONE A TERAPIA CON ERLOTINIB.

Si consiglia :

TARCEVA COMPRESSE 150MG 1 CPR AL Dì DA ASSUMERE ALMENO 1 ORA PRIMA O 2 ORE DOPO L'ASSUNZIONE DI CIBO

02 TERAPIA 2 LITRI MINUTO

MEDROL 16 MG, 1CPR 2 VOLTE AL Dì,DOPO COLAZIONE E CENA

RESPICUR 300MG, 1CP DUE VOLTE AL Dì (MATTINA E SERA)

MEPRAL 20 MG 1 CP AL Dì AL MATTINO

LASIX 25MG 1 CP AL MATTINO

KANRENOL 100MG 1 CP ORE 16

CLEXANE 600 UI. 1 FSC AL Dì AL MATTINO

ZYLORIC 300MG, 1 CP AL Dì AL MATTINO

La paziente verrà rivista per visita di controllo il 26-11-2010 alle ore 08.30!

AIUTATEMI DATEMI QUALCHE CONSIGLIO,COSA SI PUO FARE!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmo 7 Anni 10 Mesi fa #598

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Gentile Utente,

la situazione si presenta assai seria. Si tratta di una malattia avanzata per la quale sembra appropriato il trattamento con erlotinib (Tarceva). Doserei ulteriormente la cromogranina A per verificare se vi è espressione di componente neuroendocrina nella neoplasia in modo da valutare aggiunta di octreotide alla terapia in corso. Data la presenza documentata alla TC di una lesione ossea osteolitica aggiungerei alla terapia acido zoledronico (Zometa) con cadenza ogni 28 giorni. Completerei la stadiazione con una scintigrafia ossea comunque per verificare quanta parte dello scheletro è interessata dalla malattia. Senza dubbio utile l'abbinamento di ipertermia previa toracentesi se presente versamento pleurico massivo. Eseguirei le applicazioni sia in ambito toracico che addominale.

Cari saluti

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmo 7 Anni 10 Mesi fa #603

  • boch
  • Avatar di boch
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
salve..grazie x la risp..cmq lei ora con questa terapia sta mangiando,e nn a nessun effetto colaterale...si sente solo un po debole e avvolte quando si stanka a parlare va in affanno!sono buoni segnali?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Adenocarcinoma del LIS del polmone.Metastasi polmo 7 Anni 10 Mesi fa #604

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
La presenza di appetito è comunque sempre un segnale positivo.

Cari saluti

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.