3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: ipertermia in adenocarcinoma polmonare

ipertermia in adenocarcinoma polmonare 7 Anni 9 Mesi fa #582

  • eligra
  • Avatar di eligra
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Egregio dott. Parstore
ho già scambiato con Lei informazioni circa il mio stato sul forum di Medicitalia, ora però vorrei chiederle notizie su Ipertermia . Attualmente ho scarso versamento pericardico e scarso versamento pleurico con micronoduli sulla pleure e alcuni subcentimetrici formazioni osteoaddensanti alla colonna vertebrale (metastasi); come terapia sto assumendo Tarceva 150 mg (senza avere mutazione genetica), ho fatto fino ad agosto ipertermia total body,ora lo stesso oncologo insiste nel volerla riprendere solo locale perche sostiene che il versamento pleurico non sia affatto controproducente.
Lei cosa ne pensa?
Mi farebbe molto piacere una sua opinione in merito.
La ringrazio infinitamente e la saluto caramente

eliana
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:ipertermia in adenocarcinoma polmonare 7 Anni 9 Mesi fa #584

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Gentile Eliana,

se il versamento è modesto è possibile eseguire ipertermia locoregionale profonda. Valuterei anche la possibilità di abbinare a Tarceva dell'acido zoledronico per lo scheletro e doserei la cromogranina A per verificare se possibile abbinare octreotide.

un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.