3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: tumore pancreas

tumore pancreas 9 Anni 5 Giorni fa #232

  • marinadm
  • Avatar di marinadm
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
URGENTISSIMO
Buonasera e grazie comunque del servizio che date.
A mia mamma è stata diagnostica a mezzo TC la seguente situazione:
"...Fegato di volume normale e di densità diffusamente disomogenea per la presenza di molteplici lesioni caratterizzate da irregolare enhancement a bersaglio, del diamtro massimo di circa 28 mm, da riferirsi a lesioni ripetitive.
La lesione eteroplasica verosimilmente primitiva si rileva nella regione cefalica con interessamento dell'istmo del pancreas, disomogenea per colliquazione ampia, del diametro massimo di 35 x 32 mm. Millimetriche nodulazioni linfonodali peripancreatiche..." A Napoli hanno immediatamente escluso la possibilità di intervenire chirurgicamente rimandandoci al trattamento oncologico. Desidererei capire se in Italia ci sono equipe specializzate che hanno affronatato con successo tali tumori al pancreas in stadio simile a quello che oggi ha mamma
siamo disperati vorrei solo che qualcuno ci potesse dare qualche speranza in più.
grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:tumore pancreas 9 Anni 5 Giorni fa #233

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Cara Marina,

l'estensione di malattia controindica qualunque opzione chirurgica. La strada migliore da intraprendere a mio avviso è iniziare una chemioterapia sistemica con la combinazione farmacologica gemcitabina + oxaliplatino. Abbinerei contestualmente della ipertermia capacitiva. Inoltre doserei nel sangue la cromogranina A per verificare la presenza di eventuale componente neuroendocrina, la qual cosa renderebbe utile abbinare ulteriormente l'octreotide.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.