3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Quel sorriso in più...

Quel sorriso in più... 9 Anni 1 Settimana fa #218

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
La professione medica si deve necessariamente avvalere di conoscenze tecniche per poter dirimere i vari quadri clinici ma a mio giudizio occorre anche qualcosina in più. Fondamentale l’empatia che si instaura con l’ammalato. La persona sofferente chiede aiuto già dal primo sguardo e l’intesa con il curante è immediata. Non solo medicine, radiazioni, radiofrequenze e quant’altro possa essere di ausilio nella malattia in generale ed in quella oncologica in particolare… ma anche quel sorriso in più… quel sorriso che alleggerisce il peso della bufera che si abbatte sulle famiglie al momento della scoperta di un tumore. Osservando la malattia da una angolazione differente è possibile accompagnare il paziente lungo un percorso faticoso che oggigiorno molte volte porta alla guarigione.

Dr. Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.