3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Carcinoma dotti salivari

Carcinoma dotti salivari 5 Anni 6 Mesi fa #1682

  • Lucarl
  • Avatar di Lucarl
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Buongiorno dott. Pastore, sono un nuovo utente di questo forum, sono agitatissimo, con una grande paura.
Il 14 maggio sono stato operato per una neoformazione sotto mandibolare sx, esito istologico CARCINOMA DEI DOTTI SALIVARI. sono stato avviato. Presso il policlinico di Modena, verso un programma di chemio (cisplatino) e radioterapia (i margini di resezione sono R1). Ho fatto la scorsa settimana una PET in cui sono state escluse metastasi a distanza ma risultano marginalmente reattivi alcuni linfonodi (il medico radioterapista indicava probabile compatibilità al processo flogistico post operatorio). Oggi ricevo il referto della PET. Immagino vi sia l indicazione di nuovo intervento per rimozione dei linfonodi.
Mi da il suo parere e soprattutto mi può indicare se la ipertermia può essere indicata nel mio caso.
Grazie infinite
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Carcinoma dotti salivari 5 Anni 6 Mesi fa #1683

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 614
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Luca,

innanzitutto da quanto leggo immagino sia stato escluso un ampliamento del margine chirurgico e quindi sia stata proposta una corretta combinazione di cisplatino e radioterapia. Non posso esprimere commenti riguardo i linfonodi non vedendo le immagini ma se il SUV è basso è verosimile che siano in esiti del trattamento chirurgico accompagnato da riorganizzazione dei tessuti sani. L'ipertermia trova indicazione nella condizione descritta quale ulteriore coadiuvante sinergico nel periodo di trattamento combinato chemioterapia - radioterapia.

Cari saluti ed un grande in bocca al lupo per tutto

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Carcinoma dotti salivari 5 Anni 6 Mesi fa #1684

  • Lucarl
  • Avatar di Lucarl
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Leggendo la sua risposta mi sorgono alcune domande:

È' ipotizzabile un ampliamento del margine chirurgico?
Solo attraverso la visione delle immagini si può esprimere un giudizio o anche il referto scritto può dare indicazioni?
Io sono di Modena che indicazioni/consigli mi darebbe per abbinare alla chemio/radioterapia anche un percorso di ipertermia?
Le sono molto grato per le indicazioni che mi potrà dare.
Grazie, Luca
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Carcinoma dotti salivari 5 Anni 6 Mesi fa #1685

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 614
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Luca,

la valutazione ampliamento o meno deve essere fatta dal Collega chirurgo ed è di sua pertinenza specifica. In ogni accertamento radiologico è mia abitudine valutare immagini oltre che referto. Per individuare un Centro terapeutico che eroghi prestazioni in ipertermia è possibile visitare il sito www.assie.it o www.oncotherm.de ; su questi siti web sono elencati una serie di Centri terapeutici con i relativi contatti. Questo per quanto in mia conoscenza; certamente, comunque, vi saranno altri Centri ed altri siti web per reperirli a me non noti.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Carcinoma dotti salivari 5 Anni 5 Mesi fa #1696

  • Lucarl
  • Avatar di Lucarl
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Buongiorno dottore, il 10/7 mi sono sottoposto a nuovo intervento da parte del professore L. P.
Sono stati rivisti i margini del precedente intervento e in funzione della PET e' stato realizzato uno svuotamento laterocervicale dei linfonodi. Durante l intervento in area di captazione della per sono state fatte 2 estemporanee che hanno dato esito negativo. Ora sono in attesa dell istologico.
E' presumibile che anche l istologico sia negativo a questo punto? Vorrei avere un suo parere sono molto preoccupato.
Grazie, Luca
Ultima modifica: 5 Anni 5 Mesi fa da carlopastore. Motivo: privacy
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Carcinoma dotti salivari 5 Anni 5 Mesi fa #1697

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 614
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Luca,

innanzitutto un grande in bocca al lupo per il risultato. In linea generale direi che quanto eseguito è corretto. Il fatto che l'estemporanea in sede captante sia negativa lascia ben sperare. Necessario, ad ogni modo, esito istologico definitivo e completo.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3